Corone in zirconio o ceramica integrale: scopriamo tutti i vantaggi e quali scelte fare

C’è parecchia confusione sulle ceramiche dentali, e molto probabilmente può esserti utile un approfondimento sul tema: sono qui per guidarti a capire meglio.

 

La corona in ceramica integrale (ricavata da ossido di zinco o disilicato di litio, ne parleremo a breve) è una capsula realizzata senza alcun supporto metallico sottostante.

Infatti, devi sapere che per anni le corone dentali sono state fabbricate con una “camicia” interna in lega metallica rivestita di ceramica, per aumentare la resistenza ai carichi masticatori.

Oggi, grazie alla ricerca e alla continua evoluzione dei materiali, sono ormai disponibili sul mercato ceramiche piuttosto resistenti che offrono una valida superficie masticatoria senza bisogno del sostegno metallico.

Cosa sono le corone in ceramica integrale?

Le corone o capsule in ceramica integrale sono molto utili a migliorare l’estetica degli elementi dentali danneggiati e risultano tra i trattamenti di estetica dentale più efficaci.

Infatti, come abbiamo visto poco fa, le corone dentali di un tempo avevano uno scheletro in metallo rivestito di ceramica (corone in metallo-ceramica), e poteva accadere che diventasse visibile dopo qualche anno dall’applicazione.

Infatti, con la retrazione gengivale si rivelava un “bordino nero” e ciò determinava qualche problema estetico soprattutto nei settori anteriori ben visibili durante il sorriso.

Invece, le corone di ultima generazione non hanno bisogno di una struttura metallica per mantenersi salde senza danneggiarsi, perché i materiali impiegati sono decisamente più resistenti.

Perciò, anche se la gengiva dovesse ritirarsi, non si noterebbe il caratteristico alone nero del rivestimento metallico. Una volta applicate, il tuo sorriso sarà esteticamente gradevole e luminoso nel lungo periodo e non proverai più imbarazzo né disagio.

Hai bisogno di maggiori informazioni?CONTATTACI

Vantaggi delle corone in ceramica integrale

Come abbiamo detto, la metodica metal-free prevede l’utilizzo di una corona dentale con ceramica priva di struttura metallica sottostante.

La ceramica integrale è un materiale utilizzato per la realizzazione di capsule dentali dalla elevata resa estetica e in grado di restituire un effetto del tutto sovrapponibile a quello dei denti naturali.

Le corone dentali possono essere realizzate con diversi materiali.

Le corone in ceramica integrale sono ricavate a partire da:

  • disilicato di litio molto resistente, con la traslucenza molto simile a quella di un elemento dentale naturale.
  • ossido ceramico di zirconio piuttosto resistente e con una valida resa estetica: il dente “trattato” si inserisce perfettamente nel contesto orale.

Al giorno d’oggi uno dei materiali più utilizzati è lo zirconio. Dall’ossido di zirconio si possono ricavare corone dentali resistenti che possono efficacemente sostituire qualsiasi tipo di metallo protesico un tempo impiegato, come visto poco fa.

Una corona priva di supporto metallico è cromaticamente più integrata con gli altri elementi dentali naturali. Una volta cementata in bocca, è impossibile distinguerla dai denti naturali adiacenti.

dente prima dell'applicazione della corona in ceramica integrale

Prima dell’applicazione della corona in ceramica integrale

Dente dopo l'applicazione della corona in ceramica integrale

Dopo l’applicazione della corona in ceramica integrale

Quali sono le performance e quanto durano le corone in ceramica integrale?

Il risultato è naturale e soddisfacente. Le corone per denti in ceramica, una volta applicate, sono difficilmente riconoscibili rispetto ai denti veri e durano a lungo nel tempo perché, come abbiamo visto, le ceramiche odierne sono molto resistenti.

La resistenza della ceramica rende questo materiale adatto anche per la realizzazione dell’anima delle capsule: è infatti in grado di sostenere i carichi masticatori e garantire ai pazienti un’ottima superficie masticatoria.

In ogni caso, la durata della corona in ceramica può essere migliorata anche da altri fattori lato paziente: un’adeguata igiene orale domiciliare, un regolare programma di mantenimento di igiene professionale, regolari sedute dal dentista sono aspetti fondamentali per conservare le corone (e la salute orale) in ottimo stato nel lungo periodo.

Inoltre, ricorda di fare attenzione anche alle parafunzioni come per esempio il digrignamento, il serramento dei denti, alcune abitudini viziate piuttosto diffuse (come mordere la penna o le unghie): questo consiglio è valido per la tua salute dentale generale.

Quali sono i vantaggi della ceramica dentale integrale?

  • La corona in ceramica è molto ben tollerata, perché questo materiale è altamente biocompatibile, perciò la gengiva attorno al dente appare sana.
  • La resa estetica è eccellente: a differenza delle capsule utilizzate in passato, non si noterà il bordino scuro determinato dal metallo, e la corona si inserirà perfettamente fra i denti naturali.

Differenza tra corone in ceramica o zirconio artigianali e industriali: quali preferire?

Tengo molto a chiarire questo aspetto e a spiegarti come lavoriamo presso lo studio Vaccari. Devi infatti sapere le corone in ceramica integrale possono essere realizzate non solo manualmente da un odontotecnico specializzato e altamente professionale, bensì anche da una macchina.

In pratica, da un blocco di disilicato o di zirconio, tramite un processo di fresatura, si possono ricavare delle corone in ceramica integrale.

Proprio questo su questo aspetto ha puntato il mercato, cioè potersi affrancare da una produzione artigianale e potenziare invece una produzione industriale. Questa situazione può determinare due questioni:

La produzione seriale costa meno, ma non è personalizzata

Il prodotto finale è di fattura industriale e standard, cioè identico per tutti: costa meno, ma non considera i singoli casi clinici, le caratteristiche estetiche e anatomiche e le esigenze di ciascun paziente. Potremmo rimanere delusi? Forse sì.

Invece, se preferiamo un prodotto personalizzato e confacente alle nostre caratteristiche ed esigenze, dobbiamo necessariamente indirizzarci verso la mano sapiente di un odontotecnico qualificato, esperto e altamente professionale.

Infatti, solo grazie all’intervento umano, alla sensibilità artistica ed estetica dell’odontotecnico, possiamo ottenere un prodotto artigianale realizzato su misura per noi. Le macchine possono essere un supporto, ma non si sostituiscono all’opera dell’uomo.

Problema del basso costo: corona dentale a 200 o 300 euro? No grazie

Bisogna fare super attenzione a molte pubblicità fuorvianti che spesso vedi comparire in giro: se da qualche parte leggi di corone in zirconio ceramica proposte a meno di 500 euro, quasi sicuramente il materiale utilizzato è di scarsa qualità.

Ti faccio un esempio pratico per quanto riguarda la scelta e l’utilizzo dello zirconio. Esistono cave dalle quali viene estratto lo zirconio. Come per tanti altri materiali, anche per lo zirconio è possibile individuare diversi gradi di purezza che corrispondono a differenti qualità e altrettanti prezzi.

Una volta individuata una cava, le aziende più serie fanno la gara per assicurarsi il filone di zirconio più puro che avrà indubbiamente un prezzo maggiore.

Lo zirconio fa gola anche alle aziende del settore ceramico, perché viene impiegato come rinforzante nelle miscele per la ceramica e il materiale resinoso, dunque c’è una forte competizione per riservarsi il materiale più puro e nobile.

Nella stessa cava ci sono poi filoni di materiale meno puro perché più inquinato: questi filoni meno nobili vengono venduti a prezzi decisamente più bassi.

Perciò ritorno alla mia considerazione iniziale: prodotti in ceramica integrale proposti a prezzi (troppo) concorrenziali da alcune catene di studi dentistici potrebbero rivelare l’impiego di materiale di scarsa qualità. 

Noi non proponiamo soluzioni di questo tipo, perché i nostri odontotecnici acquistano zirconio puro di altissima qualità e non devi temere quello che è accaduto, per esempio, in Francia: tempo fa vennero realizzate corone a prezzi bassi lavorando zirconio estratto da una cava in Madagascar e risultato altamente radioattivo: furono poi ricontattati tutti i pazienti per sostituire quelle corone.

Spero di esserti stato d’aiuto con questa mia disamina sulle corone in ceramica integrale e zirconio, e mi auguro di averti fatto capire il grande valore aggiunto di un prodotto realizzato artigianalmente e con grande cura e studio.

Info e prenotazioni

Compila il form, oppure chiamaci al numero +39 059 2929631

    I campi contrassegnati da asterisco (*) sono obbligatori.

    SPECIFICARE IL TIPO DI VISITA *

    MESSAGGIO

    I campi contrassegnati da asterisco (*) sono obbligatori.