Cos’è il carico immediato?

Il carico immediato è la tecnica di implantologia che permette di avere denti fissi in una sola giornata.
Si tratta di una tecnica alternativa a quella tradizionale, per sostituire denti mancanti in una sola seduta, in modo veloce e assolutamente funzionale, riducendo drasticamente i tempi di guarigione.
Rappresenta una soluzione a  lungo termine, sicura e permanente, in grado di dare anche notevoli risultati estetici.
Questa tecnica può essere utilizzata sia per i denti superiori che per quelli inferiori.

Quali sono i vantaggi dell’implantologia a carico immediato?

  • Velocità: in sole 24 ore puoi avere la tua protesi fissa
  • Stabilità: i denti sono ben fissi e non rischiano di cadere
  • Comfort: il palato resta libero e puoi continuare ad apprezzare il sapore dei cibi
  • Funzionalità: puoi godere di una maggiore forza di masticazione e mangiare qualsiasi tipo di cibo
  • Estetica: il sistema crea un supporto dei tessuti attorno alla bocca, ringiovanendo l’aspetto del viso
  • Praticità: non hai bisogno di adesivi, né di rimuovere la protesi durante la notte
  • Benessere: non c’è nessun rischio di ulcerazioni alle gengive né di conati di vomito

Come funziona l’implantologia a carico immediato?

L’implantologia a carico immediato viene effettuata inserendo da 4 a 6 impianti dentali nell’arcata superiore o inferiore, che fungono da sostegno ad una protesi fissa di denti artificiali.

Gli impianti dentali sono perni realizzati in titanio che creano una vera e propria radice sostitutiva. Grazie all’elevata compatibilità di questo materiale con l’organismo umano, il perno si integra con l’osso, rendendo l’impianto inamovibile ed assicurando un ancoraggio solido alla protesi dentale (che, rispetto alla dentiera tradizionale, ti permetterà di sorridere e mangiare in totale serenità).

Come avviene l’intervento?

Il primo passo è un accurato esame diagnostico. In questa fase, vengono rilevate anche le impronte dei contorni naturali dell’arcata, per assicurare una protesi perfettamente adattata e un sorriso attraente, anche sotto il profilo della percezione del paziente. Successivamente, viene pianificato l’intervento che porterà ad ottenere una protesi fissa in brevissimo tempo.

 

È una procedura dolorosa?

Questa procedura è studiata per ridurre quanto più possibile il dolore, sia durante che dopo il trattamento. Durante l’intervento il dentista somministra un anestetico locale e quasi sempre un sedativo. Anche il gonfiore e il dolore che si manifestano dopo l’intervento sono ridotti al minimo e la ripresa è assai veloce. Il dentista potrà consigliare di tornare al lavoro o alla normale vita quotidiana anche solo dopo 2 o 3 giorni, ma molti pazienti ricominciano a lavorare già il giorno successivo. Rimaniamo tuttora sorpresi di quanti pazienti ci raccontano di essersi trovati benissimo, di non essersi gonfiati, di non aver provato nessun dolore e di essere tornati da subito alla vita di tutti i giorni.

Che tipo di impianti vengono utilizzati?

Come per qualsiasi altra procedura di natura medica, la qualità dei prodotti utilizzati è fondamentale per il successo del trattamento e per la salute del paziente.

Nel nostro studio vengono utilizzati impianti studiati per rispondere ai più elevati standard qualitativi e supportati da dati scientifici e studi clinici.

Per fissare un appuntamento telefona al numero 0592929631 oppure invia a una mail a segreteria@simonevaccari.it