La storia di Simone

Caro Simone

Da quando ci siamo incontrati per la prima volta ho capito subito che sei ragazzo determinato, ambizioso e attento ai risultati.
Un vero campione.
La passione con cui mi hai raccontato la tua esperienza calcistica mi ha lasciato incantato…

Dagli esordi nella grande Fiorentina, l’esperienza in Nazionale under 18, al passaggio nell’Albinoleffe, poi nel Trapani, fino ad arrivare al Teramo…
È proprio nel Teramo che hai trovato la motivazione che ti ha spinto a rimetterti in gioco a seguito dell’infortunio.
Quella tra te e il calcio è una storia d’amore travagliata: un’altalena di grandi soddisfazioni, vittorie, emozioni vissute a mille..e tanti incidenti!
Il primo a 10 anni, durante una partita che ti costò i quattro incisivi.
La corsa in ospedale, la ricostruzione dei denti, l’operazione al palato non bastarono a salvarti il sorriso.
Con il tempo il colore dei denti diventava sempre più scuro e questo ti creava non pochi disagi…
L’ho percepito subito sfogliando le tue foto sui social… non sono molte le foto in cui sorridi.
Sentivi il bisogno di rilanciare la tua carriera calcistica, ma anche di rimetterti in gioco anche nella vita.

PRIMA

DOPO

Con la stessa determinazione che metti in campo hai iniziato a cercare delle soluzioni per riaccendere quel sorriso spento che non rappresenta la tua personalità.
Così sei capitato sul mio profilo Instagram che ti ha condotto al mio studio.
Insieme abbiamo iniziato questa avventura..
Ti faccio subito i complimenti. Sapevi che sarebbe stato un percorso lungo e che non avresti ottenuto un sorriso perfetto in poco tempo.
In molti cedono alla tentazione del “tutto e subito”… raggiungendo spesso risultati mediocri…
Un buon lavoro richiede tempo, cura e pazienza e la tua determinazione ti ha portato lì: diretto alla meta che ti eri prefissato!

PRIMA

DOPO

Sapevi che la strada sarebbe stata in salita, ma questo non ti ha spaventato!
Hai portato pazienza per un anno con l’apparecchio linguale… senza questo fondamentale passaggio non avresti conquistato quel sorriso perfetto che sognavi da tempo.
A questo punto eravamo pronti per il passo finale: le faccette dentali.

Il mio scopo è sempre stato uno: restituirti quella voglia di ridere che avevi perso sul campo a 10 anni!

Sei molto riservato… un vero duro!
Mi duole dirtelo… ma la gioia che avevi negli occhi dopo la cementazione delle faccette non sei riuscito a nasconderla!
Questo è stato per me il più bel regalo che mi hai fatto.
Grazie Simone per avermi dato l’opportunità di conoscere una persona forte come te.
Nonostante la giovane età mostri grande maturità e determinazione che ti porteranno sempre in cima alla vetta degli obbiettivi che ti prefissi di raggiungere!

“Sono molto contento del lavoro fatto. Adesso rido tanto… e posso finalmente mostrare con fierezza i miei denti sul campo!”
Simone.

Hai bisogno di maggiori informazioni?