La storia di Giovanna

Creare un rapporto di fiducia e crescita reciproca tra medico e paziente è la chiave per raggiungere il successo in ogni campo della medicina, ma soprattutto nell’ambito dell’estetica dentale. Per me è fondamentale conoscere il paziente, la sua storia e le sue esigenze per proporre qualcosa di estremamente personalizzato. L’avventura vissuta con Giovanna ne rappresenta uno degli esempi più belli in questo senso. Si è rivolta a me con delle richieste comuni… un dente scheggiato da riparare, togliere le otturazioni antiestetiche in amalgama, pulizia dei denti, la cura delle carie…

Un percorso estremamente fisiologico e naturale di un qualunque paziente che si reca dal dentista.
Desiderosa di un sorriso più acceso, splendente e pulito ha iniziato ad interessarsi all’estetica dentale. Il suo amore per il caffè ed il fumo di sigaretta le avevano lasciato macchiati i denti. Ha iniziato con uno sbiancamento.

Durante questi appuntamenti ho avuto l’opportunità di conoscere meglio Giovanna ed è nata un’empatia reciproca molto forte. La vedevo contenta dei risultati ottenuti, ma non completamente soddisfatta. Ho capito da subito che Giovanna era una persona ambiziosa, abituata a puntare in alto. Sono però riuscito ad andare oltre, cogliendo anche il lato più intimo di questa grandissima donna: il grandissimo bisogno di prendersi cura di se stessa. Le ho proposto così di prendere in considerazione il trattamento delle faccette dentali.

PRIMA

DOPO

Giovanna ha accettato la sfida: ho effettuato la raccolta dati e lo studio del caso. In ultimo la previsualizzazione, che ha giocato per lei un ruolo fondamentale: è rimasta folgorata dal vedere sulla sua bocca la stampata di quel sorriso che sarebbe potuto diventare il suo definitivo.

Non pensava di poter ottenere un risultato così su se stessa, ma sopratutto non pensava di vedersi così bella e radiosa
Ha acconsentito subito di procedere con la cementazione delle faccette definitive. Oggi è quella donna forte, intraprendente e sicura di se che da tempo sognava di diventare.

Ma per me Giovanna, è oggi quella donna capace di cambiarti la giornata con un sorriso. Vederla così sorridente e realizzata è la mia più grande soddisfazione.

Hai bisogno di maggiori informazioni?