Studio dentistico Modena, Simone Vaccari, dentista Modena

 

SVEGLIATI CON UN NUOVO SORRISO!

Tutti i membri del nostro staff hanno ricevuto una formazione speciale nella sedazione cosciente in odontoiatria. Con noi collaborano anche medici specializzati in anestesia e rianimazione per gestire i casi più difficili o interventi chirurgici di lunga durata.
Questa organizzazione ci ha permesso di diventare un centro di riferimento non solo per i nostri pazienti ma anche per colleghi che ci inviano i casi più “timorosi”.

Che cos’è la sedazione in Odontoiatria?
Per effettuare una sedazione cosciente in odontoiatria utilizziamo dei farmaci  che vengono presi un’ora prima dell’appuntamento. Questo consente al paziente di essere assolutamente rilassato durante il trattamento e di avere il massimo del confort.
Vorrei sottolineare come questi farmaci vengono normalmente prescitti a circa 10 milioni di persone ogni anno…pertanto si tratta di terapie sicure e prive di effetti collaterali.

Sorriso relaxQuali sono i vantaggi della sedazione e il controllo dell’ansia?
Durante la sedazione il paziente può sottoporsi comodamente a qualsiasi trattamento odontoiatrico, da una semplice pulizia dei denti a complessi interventi di chirurgia. Un altro effetto di questi farmaci è l’amnesia post intervento; difficilmente viene mantenuto un ricordo di quanto è stato fatto. Ciò è molto utile negli adulti diventa fondamentale nei bambini che non avranno mai un ricordo di quanto è stato fatto.
– migliora l’efficacia di anestetico .
– diminuisce i conati di vomito .
– diminuisce il dolore articolare e muscolare.
– possono essere eseguite più prestazioni nella stessa seduta, ciò accorcia i tempi di trattamento.

Quanto durano gli effetti della sedazione?
Per la maggior parte dei pazienti gli effetti della sedazione cosciente dentale hanno una durata tra le 2 e le 4 ore. Pertanto è sempre consigliata la presenza di un famigliare o un amico che possa accompagnare a casa il paziente a fine terapia. Sconsigliamo vivamente di mettersi alla guida da soli.

Sedazione cosciente: Sono davvero sveglio?!!
La maggior parte dei pazienti tendono ad assopirsi, tuttavia rispondono ai comandi verbali che vengono dati e riescono ad interagire con noi. Anche i pazienti più apprensivi sono stati trattati con successo tramite la sedazione.

La sedazione è una pratica sicura?
Durante la sedazione cosciente  siamo in grado di monitorare costantemente il paziente con un pulsossimetro computerizzato  che misura la frequenza cardiaca,  la pressione arteriosa e la saturazione di ossigeno . Abbiamo anche a disposizione un agente di reversibilità (“antidoto”) che inverte l’ azione del medicamento in meno di 30 secondi. Con questa tecnica abbiamo trattato centinaia di pazienti con grande soddisfazione e senza aver riscontrato nessun problema…la sedazione cosciente è considerata una vera e propria benedizione per i nostri pazidenti.