Studio dentistico Modena, Simone Vaccari, dentista Modena, ortodonzia intercettivaL’ortodonzia preventiva e intercettiva prevede trattamenti in età precoce, tra i 7 e i 10 anni, durante gli stadi più attivi della crescita cranio-facciale e della permuta dentale.

Tali interventi sono finalizzati a intercettare e rimuovere i fattori responsabili delle malocclusioni dentarie (succhiamento del dito e del cuccio, per esempio) e a ripristinare la crescita normale dei mascellari.

L’ortodonzia intercettiva ha una durata variabile tra i 12 – 18 mesi ed è considerata anche come prima fase di trattamento a cui farà seguito se necessario una seconda fase di trattamento a dentizione permanente ultimata.

Le due fasi sono distinte nei modi e nei tempi e che tra le due fasi è opportuno eseguire periodiche visite di controllo per scegliere il momento migliore per iniziare la seconda fase durante l’adolescenza.

È importante sottolineare che trattare preventivamente le malocclusioni, intercettandole al momento giusto, serve molto spesso ad evitare in un futuro scelte più drastiche come le estrazioni dentarie o le soluzioni chirurgiche-ortodontiche a fine crescita. (vedi anche ortodonzia dell’adulto)

ortodonzia-intercettiva-prima-dopo-2